SPAZIO REALE ACCREDITATA PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA

04/08/2015

Da oggi l’Agenzia Formativa della Fondazione Spazio Reale può organizzare e svolgere corsi di formazione per insegnanti e personale scolastico, grazie all’accreditamento da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che l’annovera tra i soggetti autorizzati in Toscana a promuovere corsi di aggiornamento e sperimentare progetti innovativi di educazione ed istruzione.

L’Agenzia, già accreditata per la gestione di attività formative, ha avviato nei suoi 7 anni di vita 85 diversi percorsi di formazione, rivolti ad aziende ed enti pubblici e privati. La Fondazione Spazio Reale è, infatti, anche Agenzia Formativa, accreditata dalla Regione Toscana, iscritta nell’Albo delle Agenzie Formative Pubbliche e Private operanti nel settore dell’Educazione non formale degli adulti, è inserita nell’elenco regionale, sezione provinciale, per lo svolgimento di servizi al lavoro, e certificata da Dasa- Rägister S.p.A. In collaborazione con Qu.In srl è inoltre provider per il rilascio di Crediti Formativi Permanenti per gli iscritti all’ordine dei Chimici e degli Ingegneri.

La Fondazione Spazio Reale, i cui vertici sono cambiati dallo scorso mese di giugno, sta lavorando ad una programmazione di nuove attività, finalizzata al rilancio del proprio ruolo di Centro Polifunzionale nell’area nord ovest di Firenze.

Tramite i suoi rappresentanti, esprime particolare apprezzamento per tale riconoscimento, poiché esso giunge proprio nel momento in cui si stanno elaborando anche interessanti progetti educativi da proporre alle scuole del territorio.

L’Agenzia Formativa della Fondazione Spazio Reale accresce, dunque, le proprie funzioni ed entra a far parte a pieno titolo del processo di rinnovamento del sistema dell’istruzione tradizionale già avviato, negli ultimi anni, dalla Regione Toscana.

L’obiettivo dell’Agenzia è quello di riuscire a diventare trait d’union tra la scuola, il mondo del lavoro e la società civile, avviando – in partnership con altri soggetti operanti sul territorio - processi formativi di qualità, che rispondano alle richieste della scuola in un momento così delicato e che contribuiscano allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

Il nuovo management sta inoltre definendo, proprio in questi giorni, un nuovo piano di comunicazione che verrà presentato alla stampa nel mese di settembre, attraverso il quale conta di far ancor meglio conoscere Spazio Reale e le sue attività, e di definirne le funzioni nel contesto dell’area metropolitana fiorentina.

Campi Bisenzio, 4 agosto 2015

   
<< Back